Hotel Messico

Ago 21

Gomorra la serie è stata girata solo per dare senso a Gli Effetti di Gomorra sulla gente.

Ago 20

La Terra è un cumulo di fango sopravvalutato.

La differenza tra l’essere retrò e ritardati.

Ago 18

Gli sconosciuti che fanno i balli di gruppo, dovrebbero fingere di sbagliare il passo e buttarsi sulla donna che gli è davanti. Poi gli chiedi scusa, ma almeno vedi che aria tira e non perdi tempo. Invece sono perfetti e igienici nel non toccarsi mai. Sono bravi questi relitti umani dalle cosce adipose nella loro marcia nazista latino americana segnorita corason upa meghi stasuera.

Ago 07

Protocollo 878

Hai un magazzino intero di silenzi da smistare,
con i pacchi sempre a portata di mano,
mai quanto i Vaffanculo,
che stai piena fino al duemilacento,
e che mi consegni freschi ogni giorno,
per non parlare dei Lasciami stare,
e dei Ma siamo sicuri?
Senti, ma nel tuo catalogo,
a quanto me lo metti un bacio?

Ago 01

Poeta condominiale

Scrivo le poesie e le abbandono nell’ascensore,
incastro i foglietti tra i tasti della pulsantiera.
Sono destinate a quelli che vanno dal ragioniere al sesto piano o dal dentista al terzo.
Quando vengono a misurare l’acqua,
e le signore lasciano il biglietto attaccato alla porta con scritto il numero del contatore,
io intervengo,
e se c’è scritto 2000,
io lo modifico in: signora fammi dare 2000 baci da tua figlia.
Nessuno sa chi sono,
però quando esco dal portone la gente ride,
e all’assemblea di condominio mi chiedono:
ma quella testa di cazzo di maniaco non scrive più niente?

Lug 30

Volevo fare lo scrittore maledetto e vivere in alberghi pieni di femmine, invece passo la scopa elettrica e tolgo i panni dal balcone. Oggi ho anche fatto cadere una molletta nel balcone di quello di sotto.

Lug 20

Sulla mia lapide scrivete: “salvava tutto sul desktop.”

Lug 08

[video]

Lug 07

Scriverò un libro fantasy, racconterà di un uomo e una donna che vivono assieme e non litigano mai.

Lug 05

Protocollo 874

Sono un calciatore, mi fanno entrare nel secondo tempo,
c’è uno nel mio ruolo più bravo,
e bisogna aspettare che si faccia male,
o che la partita prenda una brutta piega.
Noi panchinari ci alleniamo all’odio,
e all’umiliazione della riserva,
il calcio non ci interessa,
lo facciamo perché sappiamo correre sulle fasce,
e abbiamo un cuore adatto agli sforzi,
ma non alla vergogna.

Lug 02

Poesie d’amore per zombie

Gentile pubblico affamato,
sono le vostre mani tese verso di me per un autografo?,
grazie per essere qui alla presentazione del mio libro di ricette,
che cosa intendete quando dite che ho un bel cervello?,
solo una cosa vi dico: datemi i soldi,
mio caro pubblico di zombie, prendi il bancomat!,
ho il POS sul banchetto dove firmo i libri,
statemi a sentire,
smettetela di masticare il mio editore per un attimo,
ad avercene uno,
scriverò per la donna che avete amato,
la poesia d’amore che non avete scritto,
eravate uomini ma dentro già batteva un cuore di zombie,
in verità vi dico:
se non sai scrivere una poesia d’amore allora sei uno zombie,
avete solo cambiato dieta,
mangiate più proteine,
e adesso fate silenzio,
e ricordatevi di quando l’avete vista per la prima volta,
[ma non volevate ancora mangiarla].

link nell’hotel

Giu 30

Trovato un arsenale in casa di un uomo. Due Dostoevskij, tre Philip Roth e un Saramago con alcune frasi sottolineate, sono stati rinvenuti dai carabinieri del nucleo calciotelevisione durante l’irruzione. Le tracce di DNA sulle copertine sono compatibili con quelle dell’uomo. La comunità è sconvolta e ancora una volta ci chiediamo dove siano le istituzioni.

Giu 21

Quando avevo otto anni ero indeciso se prenderla bianca o rossa.

Quando avevo otto anni ero indeciso se prenderla bianca o rossa.